Richiedi informazioni
codice di verifica
Inserisci il testo dell'immagine:
Autorizzo il trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Dichiaro di aver letto l'informativa sulla Privacy.
Implantologia Dentale e
Implantologia Dentale a carico immediato
Dentista Bergamo - Specialisti in implantologia dentale e Implantologia dentale a carico immediato a Bergamo

Implantologia Dentale e Implantologia Dentale a carico immediato

Per implantologia dentale si intende quella branca dell'odontoiatria che si occupa di sostituire i denti mancanti mediante l'utilizzo di impianti dentali, ossia di elementi metallici inseriti nell'osso. Gli impianti possono sostituire un dente singolo (corona su impianto), gruppi di denti (ponte su impianti) oppure possono servire da supporto per una protesi completa.

Il materiale più utilizzato in Implantologia Dentale per la produzione di impianti è il titanio, un materiale biocompatibile che non comporta reazioni da parte dell'organismo (erroneamente note come rigetto). Gli impianti posizionati nell'osso del paziente verranno fortemente inglobati in esso dai fisiologici meccanismi della rigenerazione ossea, ossia avverrà l'osteointegrazione. In base al protocollo chirurgico avremo un'implantologia dentale sommersa e non (transmucosa) e in base alla funzionalizzazione avremo carico immediato o differito.

L'implantologo crea una sede nell'osso del paziente (in corrispondenza del dente da sostituire) attraverso una serie di frese calibrate e inserisce l'impianto nell'osso. L'impianto può essere lasciato transmucoso oppure essere coperto dalla mucosa suturata (impianto sommerso).
In questo caso a osteointegrazione avvenuta (dopo 3-6 mesi), si procede alla riapertura della mucosa e gli impianti dentali, esposti nel cavo orale, sono pronti per essere caricati con la protesi. Esistono particolari situazioni cliniche dove è possibile, al momento dell'inserimento degli impianti dentali, posizionare subito la protesi. L' implantologia a carico immediato consente al paziente di uscire dallo studio odontoiatrico con denti provvisori fissi sugli impianti appena posizionati. Con le metodiche di implantologia Dentale e Implantologia Dentale a carico immediato è possibile riabilitare anche arcate completamente edentule.

Con il posizionamento di soltanto sei impianti in siti ossei strategici, il paziente potrà ottenere una protesi fissa provvisoria entro 24 ore dall'intervento (barra di Branemark).

IMPLANTOLOGIA DENTALE: L'INTERVENTO E' DOLOROSO?
L'intervento non è doloroso durante il suo svolgimento, perché effettuato in anestesia locale. E' necessaria l'assunzione di farmaci (antibiotici e antiinfiammatori) per ridurre il disagio post-operatorio ed evitare infezioni. In fase di guarigione raramente si manifestano un lieve dolore e una leggera tumefazione (meno di un'estrazione). In caso di interventi particolarmente lunghi o per pazienti che lo richiedano, l'intervento può essere effettuato in sedazione endovenosa con la presenza dell'anestesista. Il paziente è cosciente e collaborante, ma più rilassato e con una maggiore compliance verso l'intervento.

IMPLANTOLOGIA DENTALE: SE NON C'E' ABBASTANZA OSSO PER L'IMPIANTO?
In alcuni casi la quantità di osso presente non è sufficiente all'inserimento di impianti di lunghezza adeguata né ovviamente alla loro stabilità (si parla di stabilità primaria). Oggi sono disponibili diverse tecniche chirurgiche per la rigenerazione dell'osso ai fini implantari, quali l'utilizzazione di membrane, innesti ossei, rialzo dei seni mascellari, aumento di cresta, ed altre tecniche su indicazione del dentista. Spesso queste tecniche devono essere seguite prima del posizionamento degli impianti per poter aumentare l'osso e solo dopo 6-12 mesi si possono inserire gli impianti che dovranno attendere ancora qualche mese per essere caricati.

IMPLANTOLOGIA DENTALE: L'IMPIANTO PUO' FALLIRE? ESISTE IL RIGETTO?
L'implantologia è attualmente il miglior sistema per la ricostruzione dentale alternativo rispetto alla protesi tradizionale con un successo superiore al 98%. Il titanio è un materiale biocompatibile, non provoca reazioni di rigetto o da corpo estraneo; anzi stabilisce con l'osso una connessione diretta che è alla base dell' osteointegrazione. In una percentuale molto bassa di casi (meno del 2%) questo processo di connessione tra osso e impianto non si verifica. In tal caso si rimuove l'impianto e, attesa la guarigione ossea, si può sostituire l'impianto andato perso.

IMPLANTOLOGIA DENTALE: CI SONO DELLE COMPLICANZE?

La perimplantite è un'infiammazione ed infezione delle strutture attorno all'impianto. Consiste nella formazione di tessuto di difesa in caso di contaminazione batterica della superficie impiantare. E' una complicanza che si evita facilmente effettuando regolarmente controlli dal dentista e sedute di igiene orale professionale e mantenendo una buona igiene orale domiciliare.

La frequenza dei richiami è organizzata in base alle capacità individuali del paziente di mantenere un adeguato controllo della placca.

Servizi di implantologia dentale/orale offerti nel Centro Odontostomatologico Daina Implantologia dentale: inserimento di impianti osteointegrati per il ripristino di elementi dentari mancanti o gravemente compromessi Implantologia dentale: inserimento di impianti osteointegrati per la stabilizzazione di protesi totali Implantologia dentale: inserimento di impianti osteointegranti a scopo ortodontico